biotrekkingroma


Lascia un commento

Viaggio nel tempo nell’antica Monterano

Domenica 9 febbraio 2020

Percorrere questi sentieri equivale ad intraprendere un viaggio nel tempo lungo una storia di 3000 anni. Attraverseremo paesaggi naturali mozzafiato modellati dallo scorrere delle stagioni, così diversificati e di eccezionale bellezza per andare alla scoperta della città “morta” di Monterano luogo che attrae ogni anno visitatori da tutto il mondo e in cui sono stati ambientati diversi film. Ci lasceremo stupire dal rumore dell’acqua, dal profumo pungente di zolfo, dai rapaci in volo e dalla grande Biodiversità di questo territorio.

Lunghezza: km 5
Durata: ore 3
Dislivello: 50 m
Difficoltà: T (Turistico)

APPUNTAMENTO: ore 9:00 https://goo.gl/maps/2KW31qsWFjUxfwxH7
Bar DaNoi, via Vittorio Piccinini, 1, 00135 Roma RM. (Il bar è vicino alla stazione ferroviaria de La Giustiniana, possibilità di passaggio in auto per chi viene con i mezzi pubblici). Oppure alle ore 10:00 al Parcheggio della Diosilla https://goo.gl/maps/j2T33q2GYcSmzHui6

EQUIPAGGIAMENTO: scarponcini da escursionismo a caviglia alta, acqua, abbigliamento a “strati”, bastoncini da trekking (consigliati), occhiali da sole, copricapo, giacca, acqua almeno 1.5 L, pranzo al sacco.

CONTRIBUTO PER I SOCI: 10 €
Per chi si iscrive all’Associazione per la prima volta, l’escursione è gratuita.

SI CONSIGLIA DI PRENOTARE ENTRO VENERDì 7.
In caso di pioggia l’evento potrà subire variazioni o cancellazioni.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Tel: 3492205430 / 3889809610
email: biotrekkingroma@gmail.com


Lascia un commento

Tor Caldara: uno scrigno di tesori

Percorso naturalistico a Tor Caldara – Anzio (RM)

Ci tufferemo in un vero e proprio viaggio sensoriale dai profumi della macchia mediterranea all’odore pungente della solfatara attraverso la scoperta del passato (e del presente) di questo territorio unico.


Lascia un commento

Antiche paludi e laghi scomparsi

Percorso naturalistico nel Bosco di Foglino – Nettuno (RM)

Ci immergeremo nel Bosco di Foglino, un piccolo lembo di biodiversità, luogo sconosciuto ai più. Questo piccolo bosco di poco più di 500 ettari era compreso nell’Antica Selva del Circeo e di Terracina. Qui tra il verde smeraldo della macchia mediterranea e delle quercete, le colorate fioriture primaverili e le pozze temporanee abitate da una ricchissima fauna acquatica andremo alla scoperta di questo antico ecosistema che, prima della Bonifica Integrale delle Paludi Pontine, si estendeva lungo il litorale compreso tra Roma e Napoli.

Foglino 2019


“Tra profumo di resina e mare”

Passeggiata naturalistica nella Pineta di Castel Fusano (RM)

Un percorso sensoriale in uno dei parchi urbani più suggestivi del Lazio, tra i profumi di pini, ginestre e mirti…dove Storia e Natura si incontrano!

Castel Fusano 2019

 


Lascia un commento

LA MACCHIA MEDITERRANEA: piante aromatiche e officinali

Passeggiata naturalistica alla Pineta di Castel Fusano

A due passi dal mare, la Pineta di Castel Fusano ci porterà in una fitta vegetazione mediterranea sempreverde, fatta di mirti, ginestre, lentischi ed eriche, che possono emanare non solo un gradevolissimo profumo, ma grazie alla presenza di alcune sostanze contenute nelle loro foglie, fiori o frutti, possono essere molto efficaci nel trattamento delle malattie ed essere molto apprezzate nella nostra dieta.

Durante il percorso, avremo l’occasione di  approfondire il sapere sulle loro proprietà benefiche, sulle condizioni necessarie alla loro crescita e sul loro utilizzo in cucina e in medicina.

Fra le numerose piante che incontreremo, troveremo quelle utili per la cura della pelle, dei capelli o degli occhi e quelle con un effetto rilassante su tutto il corpo.

Il Parco è un’area protetta dal 1980 e si estende per 900 ettari a sud di Ostia sul litorale romano. Visitando il Parco si assiste a uno scenario suggestivo dato dall’incontro tra storia e natura, data la presenza di numerose testimonianze storico-archeologiche, immerse in una vegetazione rigogliosa.

  • Appuntamento ore 10:00 in via del Martin Pescatore 4 (davanti al Bar La casina del Bosco)
  • Durata del percorso: 2h
  • Cosa portare: Abbigliamento adeguato, scarpe comode e pranzo al sacco

VISITA GUIDATA + SNACK

12 € Adulti / gratuito per bambini

Ai soci del CRAL ISPRA e dell’Ass. Tiroidee verrà applicato uno sconto di €2,00 sul prezzo della visita